Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Akashka. Spring prayer kasha

Edizione Eurorama: 2011

Selezionato dal Festival: MOSCOW INTERNATIONAL FESTIVAL FOR VISUAL ANTHROPOLOGY "MEDIATING CAMERA" 2010, Mosca, Russia

Anno di produzione: 2009

Paese di produzione: Russia

Paese oggetto del documentario: Russia (Udmurtia)

Durata: 13'

Pellicola: Colore

Diretto da: Elena Popova, Anatoly Dobrenkov

La “Pasqua Budzym Nal” viene chiamata dalla popolazione degli Udmurts “Grande Giorno”. Il lunedì successivo la gente di Pelga Karamas, un villaggio situato nel sud dell’Udmurtia, preparano un pasto speciale: il rituale del Kasha. Lo chiamano Akashka Dzhuk – il Kasha dell’aratro, o Kasha di Primavera. L’intero villaggio viene coinvolto. Gli adolescenti raccolgono cibo, gli anziani li accompagnano, intonando dei canti. Il Kasha di Primavera simboleggia il futuro raccolto e gli auspici di felicità per l’anno intero. Questo è ciò che gli abitanti del villaggio credono da molto tempo, e tutti vogliono prenderne parte.

Proiezione

Data della proiezione:
01/05/2011 8:30 pm

Luogo della proiezione:
Cinema Multisala Modena (viale S. Francesco D'Assisi, 6 – Trento)